In questo articolo si parla di:

Paolo Montino è il nuovo segretario generale del Pool Sci Italia, un cambio al vertice che si pone in continuità con le nuove nomine di presidenza e consiglio del Consorzio.

La stagione 23/24 infatti ha visto il Pool Sci Italia protagonista di alcuni cambiamenti all’interno della sua organizzazione. Primo tra tutti, in ordine cronologico, il cambio al vertice nella presidenza, con l’elezione di Emilio Fontana e del suo Vice Alessio Meda, poi alcune novità in seno al consiglio, con l’avvicendarsi di alcuni membri e l’ingresso di nuove figure.

Ultima in ordine di tempo, ma di fondamentale importanza, la recente nomina a Segretario Generale di
Paolo Montino, dopo l’uscita di Carlo Boroli. Il nuovo Segretario ha ricevuto il “Battesimo” sul campo, durante la sua prima uscita ufficiale nella nuova veste, alla Fiera Prowinter di Bolzano, tenutasi nella prima metà di gennaio, dove ha rappresentato il Consorzio durante la cerimonia di inaugurazione della Fiera, in cui è intervenuto con un discorso.

Carlo Boroli

Paolo Montino, Dottore Commercialista con studio in Milano, radici valtellinesi ed un passato da skiman, grande appassionato di montagna, di neve e di sci, è stato già Responsabile Amministrativo del Consorzio dal 2016, ruolo che tuttora ricopre congiuntamente a quello di Segretario Generale.

In virtù della nuova carica conferitagli, si occuperà principalmente degli aspetti istituzionali del Consorzio, quale garante dell’applicazione delle regole dettate dallo Statuto del Pool Sci Italia, e vigilerà sull’osservanza della corretta applicazione delle norme disciplinate dal contratto stipulato con la Federazione Italiana Sport Invernali, contratto di fondamentale importanza in quanto regola la fornitura di materiale tecnico alle Squadre Nazionali di Sci Alpino.

Le dichiarazioni

“Ho accettato il ruolo di Segretario Generale consapevole della responsabilità che vado ad assumere in qualità di General Manager dell’organizzazione, pronto a collaborare con il presidente Emilio Fontana, al quale fornirò il massimo supporto, e con Matilde Gava, Responsabile Marketing del Consorzio, con cui già collaboriamo da anni all’interno del Pool – dice nelle prime dichiarazioni il nuovo Segretario –. Ovviamente da parte mia ci sarà massima collaborazione anche con la Federazione, non solo in merito alla parte tecnica e istituzionale, ma anche per tutti i progetti e le attività che mirano a promuovere lo sci nella sua accezione più ampia”.

L’assetto organizzativo del Pool prevede, accanto alla figura del Segretario Generale, quella di un
Responsabile Marketing e Comunicazione, ricoperto attualmente da Matilde Gava, che dal 2018 fa parte
dell’organizzazione del Consorzio e che si occupa di tutta l’area inerente la comunicazione sia PR che digital, degli eventi istituzionali, su neve e fieristici, e più in generale del marketing a 360°.

Così il Presidente Fontana: “Il Pool Sci Italia è un Consorzio orientato a supportare la crescita e lo sviluppo a lungo termine dei giovani atleti e di quelli già al vertice. Attraverso l’impegno comune di tutte le aziende che lo compongono è molto attivo nel promuovere lo sci in diversi ambiti. Questo è possibile grazie al significativo contributo di due figure molto competenti che da anni dimostrano passione per il Pool e per le sue attività. Riportano entrambi alla Presidenza, quindi al Consiglio, ed operano con reciproco coinvolgimento e supporto nei lavori in corso di ogni giorno. Sono contento per la nuova carica che Paolo è stato chiamato a ricoprire, sia perché è da tutti ritenuto la figura giusta per questo ruolo, sia come riconoscimento al lavoro svolto in questi anni. Ringrazio Paolo e Matilde per quanto finora fatto e auguro ad entrambi buon lavoro per i progetti futuri.”.