In questo articolo si parla di:

Il prossimo 4 luglio a Roma, precisamente a Piazza del Popolo, la S.S. Lazio e Mizuno celebreranno la loro nuova partnership.

Infatti, il brand sportivo giapponese ha da poco siglato un accordo pluriennale, che partirà dalla stagione 2022/23, per la fornitura di abbigliamento sportivo e tecnico del club romano.

La presentazione

Si tratta di un evento esclusivo che vede la partecipazione di personaggi dello sport e dello spettacolo.

Saranno i calciatori della prima squadra a vestire per la prima volta le nuove maglie da gioco, disegnate e realizzate dal nuovo sponsor tecnico. La serata, condotta da Manila Lazzaro, avrà tra gli ospiti Anna Falchi, Anna Foglietta, Mattia Briga, Andrea Casta e Francesco Capodacqua, mentre Tony Malco e Velia Donati canteranno gli inni storici del club biancoceleste.

La serata si concluderà, inoltre, con il concerto dei Dire Straits Legacy, reduci dal tour che li ha portati in Sud America e nel Regno Unito.

Il nuovo kit da gara

Le maglie della nuova stagione sono realizzate in 100% poliestere riciclato altamente traspirante: si tratta di una volontà precisa della Lazio e di Mizuno, per dimostrare il loro impegno nei confronti della sostenibilità.

Non a caso, il brand giapponese è deciso a ridurre l’impatto ambientale attraverso l’uso di materiali performanti ed ecologici usati durante tutto il processo di produzione. Questo sarà il denominatore comune per la realizzazione delle maglie e dei futuri prodotti che legano questa partnership, non solo commerciale.

Le dichiarazioni

A tal proposito, Mark Kaiway, head of global marketing di Mizuno, ha dichiarato: “Olympia è il simbolo della S.S. Lazio e noi abbiamo voluto integrarla nel design della maglia, per infondere orgoglio ai giocatori e ai tifosi che la indosseranno”.

Claudio Lotito, presidente della S.S. Lazio, ha aggiunto: “Assieme a Mizuno vogliamo aprire una grande stagione di successi: è un marchio di grande riconoscibilità, che sono certo saprà ben accompagnare la voglia di vittorie del nostro club, valorizzando in chiave innovativa il simbolo e i colori del club. Partiamo insieme con grandi obiettivi”.