In questo articolo si parla di:

Sci alpino, sci di fondo e snowboard. Tarvisio, che aveva già ospitato nel 2005 e nel 2007 le finali del GranPremio Giovanissimi, è stata lo straordinario palcoscenico della Finale Nazionale 44° GranPremio Giovanissimi Kinder Joy of Moving – Trofeo SilverCare. Da venerdì 18 a domenica 20 marzo sono stati oltre 1.400 i bambini che si sono messi in gioco dai cancelletti di partenza per le gare. A mettere in scena il grande appuntamento la Scuola Italiana Sci e Snowboard Tarvisio e AMSI Fvg, in collaborazione con il Comune di Tarvisio, il Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, PromoTurismoFVG e Regione Friuli Venezia Giulia.

Sì è iniziato venerdì 18 con le gare dello sci di fondo di snowboard e con la sentita cerimonia di apertura, passando a sabato 19 con le gare dello sci alpino per i bambini nati negli anni 2010 e 2012 e, poi, la prima divertentissima prova di “velocità” Speed Track Challenge – Trofeo Kinder Joy of Moving, concludendo infine con la giornata odierna con le ultime gare dello sci alpino per i bambini nati negli anni 2011 e 2013.

Divertimento la parola chiave che ha accompagnato queste giornate, insieme a gioia, sport e condivisione di messaggi di pace e speranza. Ambasciatori della manifestazione sono stati campioni del calibro di Gabriella Paruzzi e Raffaele Buzzi, tarvisiani DOC e appartenenti all’Arma dei Carabinieri, Kristian Ghedina e Max Blardone, straordinarie icone degli sport invernali che hanno incoraggiato e fatto divertire i bambini durante le giornate di gare e presenziato alle premiazioni.