In questo articolo si parla di:
Padel Fun Store, un negozio che fa rima con network

L’ambizione era quella di diventare la casa della disciplina che sta conquistando sempre più appassionati e, a tutti gli effetti, oggi Padel Fun Store, inaugurato a novembre 2021, è il punto di riferimento per chi ha fatto delle pareti di cristallo la propria seconda casa. Nove vetrine e 200 metri quadri tutti dedicati allo sport che dal Sud America si è espanso a macchia d’olio, arrivando anche in Italia, in particolare a Milano, di fronte alla Darsena. Parlare di negozio però è riduttivo, perché quello creato dal gruppo IPC è un vero e proprio concept store dove trovare un vasto assortimento di materiale tecnico di tutti i maggiori brand (oltre a un merchandising Padel4Fun per tutti) ma anche vivere delle vere e proprie esperienze legate a questo mondo con una rassegna di eventi dedicati sia in negozio che nei vari circoli appartenenti al network. L’universo creato da IPC (International Padel Company) racchiude diverse unità di business, che vanno dalla gestione diretta e indiretta di impianti sportivi, alla distribuzione del materiale tecnico, fino all’organizzazione di format ed eventi a tutti i livelli. Una holding costituita da tre soci uniti dalla stessa passione che hanno deciso di investire nel mondo del padel. Marta Sannito e Mirko Paletti si sono conosciuti proprio grazie all’hobby della racchetta, mentre Marco Contardi, da sempre nel mondo dello sport come insegnante e precursore nello sviluppo di nuovi format (Sportland 1995, Padel 2016), era già socio con il secondo. Il creare qualcosa insieme è venuto spontaneo.

Marco Contardi, Marta Sannito e Mirko Paletti

LE ORIGINI“La storia di Padel4Fun inizia nel 2016 quando un gruppo di soci ha trasformato dei campi da tennis in terreni da padel”, racconta Marta, esperta di branding e consulente nel mondo del marketing di lusso e del lifestyle. “Erano forse i primi passi in questo mondo e loro ebbero la prima intuizione dando vita anche a un piccolo negozio dedicato, in zona Castello, che gestivano in franchising di un fornitore spagnolo. Noi come IPC siamo subentrati nel 2019/20 in un momento in cui il padel cominciava a registrare il boom a Milano. Abbiamo preso quattro circoli e creato un’affiliazione commerciale con altri tre. Inoltre, abbiamo creato il brand insegna “Padel Fun Store”. Padel4Fun è dunque il brand di punta del gruppo e rappresenta un network di centri diretti e affiliati, ma non solo visto che l’Universo che ha creato in questi anni si è espanso, dando alla holding un vero e proprio assetto di progetto imprenditoriale, dando vita a una vera e propria azienda con tanto di reparto vendita, marketing e amministrativo.

“Quando abbiamo preso in mano il progetto abbiamo capito che il nome era giusto: ‘4Fun’ significa che è per tutti, non esclude nessuno, nemmeno gli agonisti perché pure loro si divertono. Infatti il nostro claim è ‘Enjoy With Us’” – continua Marta Sannito

“Non ci siamo limitati a creare solo una gestione di centri, ma ci siamo inventati viaggi e clinic a tema padel, dato vita al Milano Padel4Fun Tour, un campionato amatoriale annuale a squadre inter-circolo, giunto alla settima edizione e riconosciuto come il più grande d’Italia che coinvolge circa 500 persone che giocano su 22 campi in città. Ogni giocatore è vestito con la nostra divisa e nel corso dell’anno, durante i cosiddetti ranking day, acquisiscono dei punti per entrare nel ranking dedicato, il C.O.M.S.A.T., in modo da valutare il livello di ogni giocatore. Padel4Fun è diventato il brand di riferimento per gli appassionati di Padel”.

Padel Fun Store, un negozio che fa rima con network 4

L’IDEA IMPRENDITORIALEMirko Paletti, presidente di Filcasa e di IPC, ha fortemente creduto nel progetto fin dall’inizio. “La realtà imprenditoriale della mia famiglia, la Filcasa, che ha sempre basato il suo business sul mattone, a un certo punto ha deciso di diversificare entrando dapprima nel settore alberghiero e poi in quello sportivo per dimostrare che è possibile fare imprenditoria nello sport. Abbiamo iniziato dal calcetto, poi siamo entrati in partecipazione nel Pisa calcio e quattro anni fa abbiamo iniziato questa percorso nel mondo del padel. Ciò che mi ha spinto verso questo sport è il riconoscimento del suo valore altamente sociale, il suo essere no gender e adatto a tutte le età, capace di creare abitudini sportive sane”. Così si sviluppa un vero e proprio business plan che si muove su diversi livelli: in primis lo sviluppo dei centri dove fare sport, in gestione diretta e affiliata. I primi usufruiscono di tutti i servizi come l’Accademy, tornei, campionati, utilizzo del ranking C.O.M.S.A.T.; uno staff professionale dedicato a valorizzare il divertimento di ogni giocatore. I secondi invece sono dei centri sportivi che usufruiscono dei servizi offerti dal gruppo come l’affiancamento nella progettazione delle strutture, l’organizzazione delle attività e l’inserimento di veri e propri circuiti di eventi sportivi. Il secondo livello è quello dell’ideazione di viaggi e weekend all’insegna del padel che prevedono ore di clinic, lezioni e dimostrazioni, oltre a un immancabile torneo in location di grande interesse. “Infine abbiamo creduto fortemente nella creazione di proshop all’interno dei nostri centri”, continua Mirko. “L’idea era quella di fornire il giocatore non solo del classico polsino, ma di offrire un vero e proprio studio che ha dato vita a una realtà dove la vendita è una conseguenza di una vera e propria experience. Potendo affittare l’attrezzatura, diamo la possibilità di testare il tutto direttamente sul campo affiancato da un maestro in grado di spiegare quale sia la migliore soluzione in funzione del gioco e del livello di ognuno. Offriamo poi servizi di customizzazione, riparazione, insomma facciamo tutto. Il nostro brand Padel4Fun lavora sul primo prezzo tecnico e dà vita a prodotti che, prima di mandare in produzione, vengono testati dai nostri insegnanti direttamente sul campo”.

Padel Fun Store, un negozio che fa rima con network 2

Padel Club Bovisa

IL NEGOZIO – L’ampia gamma di prodotti trattata nello store comprende racchette, calzature, zaini e borsoni, abbigliamento e accessori delle migliori marche. Viene inoltre gestita la vendita di materiale su ampia scala attraverso il network di centri diretti e affiliati. “Quando in piena pandemia abbiamo cominciato a progettare un negozio interamente dedicato al padel, ci prendevano per matti. La stessa proprietà dello spazio in via Ronzoni 6 a Milano, non sembrava credere a quello che stavamo mettendo in piedi. Un negozio di che cosa?, ci chiedevano. A oggi sappiamo di aver fortemente creduto in un progetto in cui ognuno può trovare la sua casa, dall’azienda al consumatore, con l’idea di mettere al centro sempre e solo lo sportivo. Insieme abbiamo dato vita a questo negozio multimarca, il Padel Fun Store”, dice Marta. Il negozio dunque si attesta a essere un luogo dove la community è al centro e dove nascono delle sinergie e le vetrine sono delle vere e proprie partnership. I marchi che entrano qui sposano il progetto utilizzando degli spazi con l’idea di perseguire degli obiettivi comuni.

Padel Club Comasina

“Per dare vita alla nostra linea brandizzata Padel4Fun collaboriamo con fornitori Italiani che utilizzano materiali tecnici in grado di conferire ai prodotti un elevato comfort e alte performance, dando vita a un prodotto 100% made in Italy”

Il progetto a brand Padel4Fun ha un orizzonte nazionale e persegue l’obiettivo di una rete diffusa di collaborazioni sportive, commerciali e strategiche. “Ci stiamo muovendo su Liguria, Piemonte, Abruzzo e altri centri fuori Milano. Ogni weekend succede qualcosa da qualche parte. Facciamo eventi a tema come il torneo per San Valentino, e un altro l’8 marzo dedicato al benessere delle donne come prevenzione in favore di Lilt (Lega Italiana Lotta Tumori), solo per citarne qualcuno. Padel4Fun può mettere a disposizione del partner diversi canali di comunicazione e marketing (B2B e B2C) per la diffusione dei messaggi aziendali presso i target di riferimento, dai tradizionali off-line, ai banner on-line, fino alle partnership connesse all’organizzazione di eventi sportivi statici o itineranti attraverso strategie di investimento condivise e personalizzate”.

Padel Fun Store, un negozio che fa rima con network 5

di Sara Canali