In questo articolo si parla di:

Il fondo di investimento inglese iCON ha comprato la Vialattea, ovvero la Sestrieres Spa, la società che gestisce il comprensorio sciistico delle Montagne olimpiche torinesi.

Sabato 22 gennaio, iCON Infrastructure ha firmato l’acquisizione del 100% di Sestrieres Spa attraverso un’operazione dal controvalore di 90 milioni di euro. L’obiettivo: far crescere ulteriormente la società che gestisce 47 impanti di risalita su ben 305 km di piste, non senza dimenticare la vicina stazione sciistica francese di Monginevro.

Determinante nella trattativa è stata la concessione ventennale che la Sestrieres ha firmato nel maggio 2020 e che garantisce alla società, a fronte di soli 30 milioni di euro di investimenti, circa 180 milioni di euro di utile nel periodo 2020-2040.

Investimenti e rinnovamento

Nel prossimo futuro del comprensorio, che conta oltre 1,1 milioni di visitatori a stagione, ci sono quindi l’ampliamento e il rinnovamento delle infrastrutture, digitalizzazione e nuove strategie commerciali e turistiche, in accordo con gli enti locali, per valorizzare ulteriormente il territorio e attirare sciatori, non solo da tutta Italia, ma anche da tutta Europa.

Alla guida resterà il presidente Giovanni Brasso che, in virtù della sua grande esperienza, accompagnerà il nuovo gruppo nella prossima fase di sviluppo; allo stesso tempo il management team esistente rimarrà in carica, così come rimarranno invariati gli attuali livelli occupazionali.

iCON prevede investimenti per oltre 30 milioni di euro pianificati, a partire dalla sostituzione, dalla prossima stagione invernale, dell’iconica seggiovia Cit Roc, già programmata dalla precedente proprietà.