In questo articolo si parla di:

Il marchio internazionale Under Armour ha presentato un nuovo assetto organizzativo per quanto riguarda la distribuzione del brand in Italia.

L’espansione

Under Amour ha manifestato la necessità di una nuova organizzazione poiché, dal 2016 a oggi, ha sviluppato una progressiva espansione nel mercato italiano. Sono infatti undici i negozi Under Armour aperti, di cui sei Brand House e cinque Factory House, da aggiungere agli oltre mille punti vendita.

Il nuovo assetto

Le aree sales e retail si sono fuse per una crescita equilibrata e complementare, e sono state affidate a Marco Farina, nuovo sales&retail senior manager con un passato importante in adidas.
In ambito strettamente retail troviamo Stefano Saglia, ex district manager fino a dicembre 2021, che riporterà direttamente a Farina.

Il ruolo di sales manager per il canale wholesale è passato a Simone Tagliabue, che avrà il compito di gestire la squadra interna di brand rep e la rete di contatti di agenti esterni all’azienda.

La guida dell’area key account, sempre più strategica, è stata affidata a Loris Rampon che risponderà sempre a Marco Farina.

Infine, Under Armour ha deciso di rinforzare ulteriormente la funzione merchandising assumendo una nuova figura nel ruolo di merchandising manager, che ripoterà direttamente a Michele Rossi, general manager Under Amour.