In questo articolo si parla di:

Nasce una nuova partnership tra le nevi di Cortina, quella tra UYN – Unleash Your Nature e la scuola di sci M’Over, progetto che porta il nome di Kristian Ghedina.

Il brand italiano supporta con intimo e calze tecniche la prestigiosa scuola di sci ampezzana, diventando così sempre più protagonista nel mondo della montagna. Un obiettivo raggiunto anche grazie al sodalizio con le squadre nazionali che quest’anno vestono l’abbigliamento funzionale UYN.

Con il motto “Mountain experience”, la scuola di sci è un punto di riferimento per gli amanti di sci, snowboard e sport invernali ma è anche un progetto internazionale che promuove una filosofia e una cultura della montagna.

Sport, passione, natura sono valori comuni che UYN ha abbracciato nella sua missione di permettere a tutte le persone di esprimere la loro natura attraverso il movimento, nel massimo rispetto dell’ambiente.

Maestri e collaboratori della scuola sono capitanati da Kristian Ghedina, leggenda dello sci azzurro e ambassador UYN. A tutti loro, il brand italiano ha fornito l’intimo tecnico e le calze funzionali per svolgere la loro attività sulle piste nel massimo del comfort.

UYN Ambityon: performance e sostenibilità

Una linea di abbigliamento intimo tecnico che nasce dalla collaborazione del centro di ricerca e sviluppo AREAS (Academy for Research and Engineering in Apparel and Sport) con i grandi campioni di sci.
Tecnologie esclusive integrate permettono all’intimo di adattarsi alla natura stop-and-go degli sport invernali: l

  • la tecnologia Heatmemory immagazzina il calore corporeo e riscalda durante i momenti di pausa;
  • la tecnologia Coolvent mantiene il corpo fresco a asciutto durante l’attività;
  • la speciale costruzione Hypermotion delle spalle, completamente priva di cuciture, garantisce la massima libertà di movimento durante la sciata e una sensazione di comfort senza costrizioni.

Le alte performance incontrano le soluzioni più avanzate nel campo della sostenibilità. L’intimo UYN Anbytion è realizzato con la fibra di nuova generazione NATEX derivata dai semi di ricino che, a differenza del nylon tradizionale (ottenuto dal petrolio) questo filato bio-based asciuga il 50% più velocemente, riduce del 25% il peso del capo e ha un naturale effetto batteriostatico che minimizza gli odori.