In questo articolo si parla di:

UYN – Unleash Your Nature annuncia una partnership: sarà infatti il nuovo fornitore ufficiale della squadra di freeski austriaca. Un sodalizio con un’altra realtà del mondo degli sport invernali per il brand italiano di abbigliamento funzionale, che rafforza la già forte presenza all’interno del panorama.

Gli atleti delle discipline Halfpipe, Slopestyle e Big Air hanno scelto le giacche, i pantaloni, i softshell e i secondi strati di UYN per il massimo delle prestazioni nelle gare e negli allenamenti.

L’esordio con il nuovo abbigliamento ad alta tecnologia è avvenuto lo scorso marzo sul prestigioso palcoscenico degli ultimi Campionati del Mondo di Aspen (Colorado, USA), dove il team austriaco ha ottenuto un’importante top 10 nello Slopestyle (con Lara Wolf) e nel Big Air (con Laura Wallner). Ai Campionati del Mondo Junior di Krasnoyarsk (Russia), l’Austria ha brillato con due medaglie d’argento nello Slopestyle e nel Big Air (con Daniel Bacher).

Dopo i primi brillanti risultati iridati, UYN e il freeski team austriaco si preparano a vivere insieme la loro prima stagione di Coppa del Mondo, che partirà il 22 ottobre con la tappa di svizzera di Chur per il Big Air.

Con il suo intimo tecnico, UYN da tre stagioni è partner del team austriaco di sci alpino e di altre sette nazionali (Italia, Germania, Francia, Slovenia, Russia, Cina e il team slovacco di biathlon). Stavolta la collaborazione si estende anche all’abbigliamento “esternabile”: giacche, softshell, secondi strati e pantaloni sono stati sviluppati con le tecnologie esclusive di UYN e insieme agli atleti del team austriaco, con l’obiettivo di garantire una perfetta termoregolazione durante l’attività e la massima libertà di movimento.

L’abbigliamento

L’anorak UYN, leggero e altamente traspirante, è realizzato con lo speciale sistema Ergomotion: inserti in tessuto 3D knit, completamente privi di cuciture, sono localizzati nell’area delle spalle e hanno un’elasticità superiore ai tradizionali tessuti. In questo modo la giacca si adatta naturalmente a ogni movimento. Al tempo stesso, il tessuto knit è reso impermeabile e antivento grazie alla membrana intelligente Membrain115 (una tecnologia unica e brevettata), che offre protezione senza alterare le proprietà elastiche.

Il softshell UYN presenta al suo interno la nuova tecnologia bodymapped Buffercone, un tessuto tridimensionale che trattiene il calore corporeo in aree strategiche e favorisce la circolazione dell’aria. Buffercone è studiato per mantenere costante la temperatura corporea dell’atleta e favorire le prestazioni.

Anche il secondo strato tecnico UYN e i pantaloni sono il risultato di un processo di sviluppo sulla base dei feedback degli atleti. Il fit e le soluzioni costruttive rendono possibile un ampio range di movimenti, che nel freeski si traducono in evoluzioni mozzafiato.

(Credits photo © 3Miles Pictures-Jan Hetfleisch)