In questo articolo si parla di:

Si rinnova la campagna promossa da Vibram “Repair If You Care” con l’intento di invitare il pubblico a non gettare inutilmente i propri prodotti. In questo modo l’azienda di Albizzate vuole sottolineare l’importanza di concetti come riutilizzo e riparazione per uno stile di vita dall’approccio sostenibile.

Diventare consumatori consapevoli è un obiettivo imprescindibile per affrontare le sfide ambientali quotidiane e insieme un dovere nei confronti del pianeta. Perché questo sia possibile, è fondamentale sviluppare nelle persone consapevolezza e responsabilità, atteggiamenti che possono nascere da piccole cose.

Vibram, attiva nel mondo della riparazione da 80 anni, sottolinea quanto risuolare le proprie calzature e dar loro una seconda vita sia una preziosa opportunità non solo per limitare gli sprechi, ma anche per supportare e dare visibilità al settore dell’artigianalità locale.

A questo proposito, il brand ha realizzato una serie di cortometraggi dedicati a uno dei mestieri più antichi e autentici del mondo, quello del calzolaio. I video raccontano la testimonianza di quattro artigiani europei certificati Vibram, due italiani, uno francese e uno spagnolo. I protagonisti raccontano il proprio impegno nel progetto di risuolatura, la passione per la propria professione e il forte legame con il proprio territorio, guidati dalla condivisione di valori da cui deriva il senso di appartenenza al marchio.

Vibram è da sempre presente all’interno mercato repair, grazie alla continua ricerca e allo sviluppo di tecnologie innovative, che concretizzano ulteriormente la propria impronta positiva verso l’ambiente e aumentano la durata del ciclo vitale di un prodotto fino a supportare anche la rete dei piccoli artigiani locali e al loro lavoro di qualità.

Risuolare una scarpa significa preservare una storia, mantenere vivi dei ricordi e, allo stesso tempo, prendersi cura del pianeta in cui viviamo.

L’iniziativa è attiva dallo scorso marzo tramite una serie di attività digitali su tutti i canali social (Facebook, Instagram e Twitter) dell’azienda e sul sito di Vibram. È stata inoltre aggiornata la sezione cobbler locator per dare maggior visibilità a tutti i calzolai presenti.