In questo articolo si parla di:

Wilson Sporting Goods Co. lancia la nuova Blade v8 insieme a due racchette, in edizione limitata, che mostrano le proprie radici legate a New York City. Un sodalizio che dura da più di quarant’anni. Il brand Wilson è stato infatti official ball e official stringing partner degli US Open.

La Blade v8 “ritorna alla sua natura selvaggia” con un look innovativo ed elevate prestazioni. Il telaio più popolare del Pro Tour è dotato di FORTYFIVE, una tecnologia di lay up protetta da brevetto, che è stata utilizzata per la prima volta nella linea Clash per aumentare flessibilità e stabilità, senza compromettere la potenza.

La nuova Blade v8 produce una sensazione di maggiore connessione alla palla. Il fondello infatti è direttamente collegato a una sezione in fibra di carbonio appena rastremata dell’impugnatura. Un design metallico cangiante cambia dinamicamente da un colore verde scuro “terroso” a un rame elementare che si attiva al movimento.

Hans-Martin Reh, global general manager of racquet sports di Wilson:

“La Blade è stata una delle racchette preferite del tour per molti anni. Era importante che l’innovazione del prodotto e il dna del design si evolvessero nella direzione delle doti atletiche e dell’istinto dei giocatori di oggi. Siamo orgogliosi di vedere la nuova estetica della v8 utilizzata sui campi di Flushing Meadows”.