In questo articolo si parla di:

Bridgestone al fianco dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020 con un programma completo di prodotti e servizi innovativi, che contribuiranno a migliorarne e supportare la sicurezza, la sostenibilità e l’efficienza.

Fornendo pneumatici e servizi di pneumatici per i veicoli ufficiali, biciclette per una mobilità più fluida, cuscinetti per l’isolamento sismico e molto altro ancora, l’azienda riafferma il suo impegno a creare un’esperienza di gioco sicura per gli atleti, volontari e lo staff di supporto.

Shu Ishibashi, membro del consiglio di amministrazione, global ceo e rappresentante esecutivo di Bridgestone Corporation:

“Nonostante i Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020 siano diversi, Bridgestone rimane concentrata sul fare la sua parte per fornire e promuovere un ambiente sicuro e sostenibile in cui i più grandi atleti del mondo possano inseguire i propri sogni”.

Supportare le flotte olimpiche e paralimpiche

Bridgestone contribuisce a supportare le flotte ufficiali del IOC e dell’IPC fornendo pneumatici e servizi ad alte prestazioni per oltre 3.000 veicoli, tra cui auto, autobus e veicoli. Il supporto di Bridgestone include pneumatici appositamente progettati per veicoli autonomi BEV Toyota e Palette nei villaggi olimpici e paralimpici.

Bridgestone mette inoltre a disposizione in Giappone anche la sua rete di centri di assistenza automobilistica, che forniscono controlli regolari sui pneumatici e sui servizi necessari per le flotte Olimpiche e Paralimpiche di Tokyo 2020.

Mobilità comoda e affidabile attraverso la flotta di biciclette non motorizzate

Come produttore di biciclette da competizione ad alte prestazioni da oltre 50 anni, Bridgestone ha anche sviluppato nuove biciclette da pista che verranno utilizzate negli eventi ciclistici dal Team Japan a Tokyo 2020.

Bridgestone ha collaborato con allenatori e atleti per progettare e produrre l’attrezzatura che verrà utilizzato dai concorrenti della squadra nipponica negli eventi keirin, sprint, omnium e madison a Tokyo 2020.

Come parte di questo processo, la tecnologia analitica di Bridgestone Corporation è stata incorporata nel processo di progettazione e applicata alla tecnologia di sviluppo delle biciclette di Bridgestone Cycle.

In qualità di bicicletta ufficiale dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020, Bridgestone fornirà più di 800 biciclette non motorizzate per offrire una mobilità comoda e affidabile tutto lo staff, i volontari e gli atleti di Tokyo 2020.

La collezione presenta tre modelli appositamente progettati e brandizzati per Tokyo 2020 per supportare personale specifico e ruoli di volontariato, tra cui sicurezza, consegna di piccoli oggetti e movimento di attrezzature pesanti e bagagli. Le biciclette saranno utilizzate in diversi luoghi, tra cui i villaggi olimpici e paralimpici e il nuovo stadio nazionale giapponese, e la maggior parte della flotta sarà donata dopo i Giochi a organizzazioni e programmi della comunità locale.

Altri 400 modelli Bridgestone già esistenti vengono messi a disposizione in luoghi diversi, tra cui il villaggio olimpico e paralimpico e il nuovo Japan National Stadium. La maggior parte della flotta di biciclette Bridgestone sarà donata, dopo i Giochi, a organizzazioni che supportano la comunità locale.

Un contributo nel garantire luoghi e strutture sicuri in caso di terremoto

Bridgestone ha inoltre fornito i suoi cuscinetti di isolamento sismico all’avanguardia per due sedi permanenti di nuova costruzione che ospitano la competizione durante i Giochi: il Tokyo Aquatics Center e l’Ariake Arena. Questi supporti strutturali flessibili isolano la struttura dal terreno per aiutare a ridurre la diffusione dello shock sismico e diminuire la possibilità di danni in caso di terremoto.

Oltre alla sua tecnologia di isolamento sismico anche con una gamma di prodotti diversificati, tra cui tubi flessibili e tubazioni per i sistemi di drenaggio leggeri e altamente resistenti, attualmente installati in più di una dozzina di locali e strutture temporanee.

Supportare agli atleti e tutti gli individui nell’inseguire i propri sogni

Il messaggio globale olimpico e paralimpico di Bridgestone “Insegui il Tuo Sogno” vuole essere di supporto e incoraggiamento per tutte le persone che continuano a lottare per inseguire i propri sogni, superando limiti e avversità. Gli atleti ambassador del Team Bridgestone sono le voci principali di questo messaggio e l’azienda porta avanti più di 70 collaborazioni con atleti olimpici, paralimpici e aspiranti in 20 Paesi per rappresentare il brand come ambassador.

Ancora Ishibashi:

“In questo momento di straordinario cambiamento sociale ed economico, la mission di Bridgestone di servire la società e contribuire al suo progresso è più importante che mai. Questi valori fondamentali si allineano con lo spirito dei movimenti olimpici e paralimpici e si riflettono nel sostegno che diamo a questi incredibili atleti che incarnano la perseveranza e la passione necessarie per superare le avversità”.