In questo articolo si parla di:

Il DAN Sustainable Tour è il primo tour europeo sostenibile che promuove non solo uno stile di vita green, ma anche una responsabilità aziendale e sociale nel mantenere sani gli oceani e tutelare tutti i subacquei. Aqualung, il marchio che ha introdotto la subacquea nel mondo, ne è quest’anno partner.

In piena linea con la mission e gli ideali aziendali del brand, il Sustainable Tour ha l’obiettivo di condurre ricerche scientifiche per comprendere meglio la fisiologia dell’immersione e rendere questa attività più sicura e sostenibile nel rispetto di oceani e mari. Durante le tappe del tour sono dunque previsti incontri con istituzioni importanti, responsabili politici e – naturalmente – tutta la comunità subacquea, durante le quali vengono affrontate tre principali tematiche: l’aumento dei livelli di CO2, l’inquinamento plastico e chimico e la perdita della biodiversità.

Il team del DAN gode di due ambassador d’eccezione come Manuel Bustelo e Alana Alvarez, subacquei di grandissima esperienza, che insieme percorreranno un viaggio di 11.500 km totali attraverso l’Europa. Partito lo scorso 8 giugno da Roseto degli Abruzzi (TE), lo scopo finale è quello di viaggiare attraverso diversi stati nel giro di 5/6 mesi.

Il DAN Europe (Divers Alert Network Europe) offre alla comunità subacquea numerosi vantaggi, tra cui la prima assicurazione progettata specificamente per i subacquei.

Nel 1943 Aqualung aprì il mondo della subacquea a una platea maggiore grazie al capitano Jacques-Yves Cousteau ed Emile Gagnan, che svilupparono il primo auto respiratore subacqueo. Oggi l’azienda è il punto di riferimento nel mondo delle attrezzature dedicate alle attività subacquee ricreative, tecniche e militari in termini di design, qualità, sicurezza e comfort. Proprio per il suo indissolubile legame con il mondo marino, Aqualung dà il proprio supporto al progetto DAN Sustainable Tour.

“Se la tua passione è la subacquea, è il momento di non essere soltanto un osservatore ma iniziare quotidianamente ad agire, per proteggere il nostro fragile ambiente, ha dichiarato Bustelo. “Il nostro sogno è quello di vivere in un mondo dove tutte le creature – uomini compresi – possano vivere in armonia con la natura. Cosa aspetti a unirti a noi?”, ha aggiunto Alvarez.