In questo articolo si parla di:

Finalmente si scia! Nelle giornate di sabato 22 e domenica 23 maggio, infatti, il ghiacciaio Presena può accogliere gli sciatori amatoriali. Secondo il nuovo decreto approvato dal Consiglio dei Ministri dal 22 maggio si potrà tornare a usare gli impianti di risalita.

Il ghiacciaio del Passo del Tonale, dove in questi giorni si stanno allenando le squadre nazionali di sci nordico, resterà aperto fino a domenica 23 maggio. Dal giorno dopo prenderanno il via le operazioni di copertura con i teli geotessili che, come ogni anno, hanno lo scopo di preservare il ghiaccio dallo scioglimento.

Lo skipass giornaliero costa 30 euro e potrà essere acquistato a partire da giovedì 20 maggio esclusivamente online, sul sito pontedilegnotonale.com. L’accesso agli impianti sarà limitato in base alle normative vigenti, sia per la giornata di sabato 22 che per la giornata di domenica 23 maggio.

Gli impianti del ghiacciaio saranno in funzione dalle 8.30 alle 15.30, il rifugio Capanna Presena sarà aperto come punto di ristoro. Via libera anche per gli scialpinisti, che presso la biglietteria della cabinovia Paradiso, nelle giornate di sabato e domenica, potranno acquistare – in base ai posti disponibili – i biglietti di singola andata per le cabinovie Paradiso e Presena.

La cabinovia Paradiso riaprirà poi il 5 giugno e la Presena il weekend 19-20 giugno, poi in modo continuativo dal 26 giugno per i trekking estivi.