In questo articolo si parla di:

Leki, azienda francese specializzata nella produzione di bastoncini per la pratica degli sport all’aria aperta, oggi piange Waltraud Lenhart, la sua titolare.

La sig.ra Lenhart è deceduta all’età di 64 anni, dopo una breve e grave malattia e lascia un’azienda di successo con una squadra provata e ben preparata per il futuro. Al timone ci saranno Friederike e Markus Lenhart, portando Leki nella terza generazione della famiglia proprietaria.

Waltraud Lenhart assunse la responsabilità dell’azienda nel 2012, dopo il tragico incidente aereo che vide coinvolto il marito Klaus Lenhart; da allora ha guidato Leki con lungimiranza, l’ha sviluppata con successo a livello internazionale e, con un team composto da 350 dipendenti in tutto il mondo, ha costruito strutture aziendali orientate al futuro.

Sempre concentrata nel mettere in primo piano gli interessi dei clienti, partner e dipendenti, Lenhart ha avuto una particolare attenzione nella gestione aziendale sostenibile e nell’impiego sociale. Per lei erano estremamente importanti la promozione dei giovani atleti negli sport e il sostegno dei gruppi sociali svantaggiato o disabili.

I due amministratori delegati Martin Rominger e Matthias Hatt guideranno l’azienda in futuro.

“Con Waltraud Lenhart perdiamo una persona che ha plasmato Leki e l’industria del mondo outdoor con la sua natura sociale ed empatica. Faremo tutto il possibile per continuare il capolavoro della vita nel suo interesse”, afferma Hatt.

Leki non dimenticherà colei che l’ha guidata sino a oggi e continuerà a basarsi sui lavori fondamentali che l’hanno portata a grandi risultati: innovazione, qualità e partnership.