In questo articolo si parla di:

Nonostante quella di quest’anno sarà un’edizione digitale, a ISPO non si è rinunciato a votare i prodotti più innovativi del mercato. Il brand francese Cébé si è aggiudicato il Gold Award 2021 nella categoria Snowsports per il suo nuovo casco da sci alpinismo: il Versatile. Una vittoria che corona ben 125 anni di esperienza ed innovazione nell’attrezzatura outdoor.

Quello conferito da Ispo è un premio che vuole sottolineare, soprattutto in una stagione così complicata, il forte impegno e la volontà di voler continuare ad offrire prodotti sempre più innovativi. Il nuovo Versatile di Cébé è stato in grado di impressionare la giuria di ISPO per il lato innovativo e, come dice lo stesso nome, versatile. 

Rivoluzione e doppia omologazione

Si sa, lo scialpinismo è una disciplina che punta tutto sulla salita, momenti in cui lo sforzo provoca produzione di calore; ecco quindi la necessità di un casco adatto, molto ventilato, in grado di mantenere la testa fresca senza nuocere ad aerodinamicità e protezione.

 

Per poter soddisfare tutte queste esigenze il Versatile è dotato dell’Ultra Venting System, una tecnologia che consente di sollevare la parte superiore del casco di un angolo di 4 gradi, per massimizzare il flusso dell’aria a proprio piacere, senza comprometterne la sicurezza.

Ma una volta arrivato in vetta, molti degli scialpinisti si lasciano affascinare dalla bellezza di una discesa in fuoripista. Proprio per questo il Versatile offre una doppia omologazione, per sci e alpininismo, che lo rende l’alleato perfetto sia in salita che in discesa.

Anticipazione della FW 21/22  sarà disponibile nei negozi dalla prossima stagione.

Caratteristiche

  • Sistema ultra ventilato
  • Sistema di taglia regolabile
  • Costruzione in In-Mold
  • Peso 460g
  • Doppia certificazione sci & arrampicata EN 1077 & EN 12492
  • Paraorecchie amovibili
  • Rivestimento interno amovibile a lavabile
  • Disponibile in 3 taglie dalla 54 alla 61 cm