In questo articolo si parla di:

Diadora ha trovato un accordo di sponsorizzazione con la startup italiana Buddyfit, la palestra digitale che va incontro ai bisogni di tutti coloro che, pur desiderosi di avvicinarsi a uno stile di vita sportivo, non hanno il tempo o l’inclinazione per recarsi in una palestra vera e propria. Un’alternativa che offre un nuovo modo di fare attività e che oggi conta più di 300 classi in diretta streaming al mese, con percorsi personalizzati guidati da professionisti.

L’obiettivo di Diadora è quello di accompagnare tutte le persone a far diventare lo sport la propria filosofia di vita, mentre Buddyfit vuole portare l’esercizio fisico nella vita della gente con l’aiuto della tecnologia. Un messaggio democratico e inclusivo, che è in perfetta armonia con la visione di Diadora e con “The Step Manifesto”, la campagna lanciata lo scorso novembre, con la quale il brand si prefigge di superare stereotipi e schemi mentali all’interno dei quali spesso il vero significato dell’attività tende a perdersi.

La collaborazione tra i due marchi è stata inaugurata lo scorso 14 dicembre con un appuntamento in compagnia di un ospite d’onore come Zlatan Ibrahimovic, che è apparso live sulla piattaforma buddyfit.it per un allenamento dedicato, mostrandosi in tutta la sua forza.

 

“Abbiamo creato Buddyfit per ridefinire l’home-fitness offrendo un nuovo tipo di esperienza, che potesse essere divertente e coinvolgente”, afferma Giovanni Ciferri, ceo e fondatore di Buddyfit. “Dal lancio del nostro abbonamento del 5 ottobre si è creata intorno al prodotto una community di appassionati, e ci emoziona vedere i loro feedback entusiasti sul servizio, considerando che siamo ai primi passi del nostro percorso. Oggi, insieme a un player storico come Diadora, compiamo un altro grande passo nella direzione che ci porta verso la nostra vision: migliorare la vita delle persone aiutandole a stare in movimento.

La sponsorizzazione prevede che tutti i trainer professionisti e gli ambassador coinvolti nel progetto vestano prodotti creati dal brand italiano appositamente per la palestra digitale, oltre a una serie di attività di co-marketing esclusive che i due svilupperanno insieme. Per tutti i fan, invece, è prevista una capsule dedicata diadoraXbuddyfit in lancio da settembre 2021.

“Siamo davvero felici di aver trovato in Buddyfit un partner che abbia una visione dello sport comune alla nostra, e che ci proietti nel futuro”, dichiara presidente di Diadora Enrico Moretti Polegato. “Il periodo che abbiamo attraversato, infatti, ha completamente rivoluzionato la fruizione dello sport e le opportunità di customizzazione del percorso sportivo di ognuno sono enormi. In Diadora siamo entusiasti di partecipare al cambiamento. Abbiamo scelto di sposare questa iniziativa perché in linea con i valori di Diadora e con la volontà del brand di portare un messaggio per cui  lo sport è ‘di tutti’. Siamo entrambi italiani e in questo momento più che mai vogliamo anche celebrare le innovazioni e le realtà che sanno fare la differenza nel nostro Paese ed essere motivo di orgoglio nel mondo”.