In questo articolo si parla di:

Prendere aria, in tutti i sensi. In questo momento di apnea, la novità in casa Bollé arriva come una ventata di ossigeno, proprio perché il nuovo casco da sci Ryft offre un sistema di ventilazione rivoluzionario che supera gli standard del mercato sfidando i limiti della tecnologia e del design.

Le prese d’aria più grandi e più larghe rispetto a quelle dei tradizionali caschi da sci, lo rendono il casco più ventilato mai realizzato da Bollé e questo innovativo sistema di ventilazione con pannelli attivi consente un flusso di aria mai raggiunto prima, senza dover rinunciare alle norme di protezione e di resistenza.

A questo si aggiunge il sistema di Flow Tech Brim di Bollé, che consente di evacuare l’aria calda contenuta negli occhiali tramite fessure del casco e aperture posteriori. Il riciclo dell’aria calda presente nel casco consente di mantenere la testa fresca.

Inoltre, Il RYFT è dotato del sistema di protezione del cervello MIPS e di una struttura ibrida AVID in EPS Progressive di Bollé. Un concentrato di tecnologia che offre molte altre prestazioni come il FIT System BOA, il rivestimento in tessuto antibatterico, la fibbia magnetica Fidlock per una chiusura veloce del cinturino oltre al nuovo sistema intuitivo di sostegno della maschera.