In questo articolo si parla di:

SCARPA, azienda italiana con sede in provincia di Treviso ha rinnovato la sua immagine aziendale. Un’operazione che, nonostante abbia previsto il miglioramento di tutti gli elementi visivi, ora più freschi e puliti e ancor più vicini ai valori aziendali, non mina l’identità del brand che resta radicata nella lunga tradizione di eccellenza e innovazione, propria del marchio.

L’iconico logo SCARPA del tradizionale color ottanio, è stato reso più moderno ed espressivo: ne è stata rinnovata la gamma di colori e sviluppato di un nuovo carattere tipografico  proprietario, elaborato in una serie flessibile di pesi e varianti.

Lander è l’agenzia di Brand Consulting e Experience Design a cui SCARPA si è affidata per tale per l’operazione di rebranding che non ha coinvolto solo il logo ma anche il packaging, il sito, i cataloghi, gli spazi fieristici e quelli aziendali; infine, per lanciare nel mondo la nuova immagine sono stati sviluppati un format per la comunicazione pubblicitaria e delle linee guida per il digital.

Tutti gli asset visuali e le relative norme di utilizzo sono stati riportati in una piattaforma on-line sviluppata sempre da Landor, facilmente accessibile da ogni dispositivo e da tutto il mondo, che permetterà agli utilizzatori interni ed esterni all’azienda di gestire in modo coordinato e senza errori la nuova identità visiva.

“È sempre difficile andare a toccare l’immagine di un’azienda che, per noi, rappresenta la storia della nostra famiglia” spiega il presidente di SCARPA, Sandro Parisotto. E continua “Per questo raramente ci siamo impegnati in operazioni simili. Stavolta però si è trattato di un aggiornamento necessario, che conserva il meglio della nostra tradizione e la proietta nel futuro: siamo sicuri lancerà SCARPA verso un nuovo decennio di successi e innovazione.”

Con questo rinnovamento, e soprattutto dotandosi di uno strumento così evoluto, SCARPA si conferma ancora una volta pronta per affermarsi  nel mercato internazionale, nonostante questo sia un momento difficile per le imprese e l’economia italiana. L’azienda di Asolo vuole riprendere velocemente il percorso di crescita intrapreso negli ultimi anni, puntando sulla forza di un marchio che è diventato sinonimo di qualità e innovazione Made in Italy in tutto il mondo.

“Crediamo fortemente che per ripartire si debba scommettere sul fascino e sulla solidità del nostro brand”, commenta Diego Bolzonello, amministratore delegato di SCARPA. “Questo rinnovamento dell’immagine SCARPA ci aiuterà a ritornare presto sul sentiero che abbiamo tracciato negli ultimi anni: crescita sui mercati internazionali, consolidamento delle varie categorie di prodotto e impegno concreto per la sostenibilità ambientale e sociale”.