In questo articolo si parla di:
1 Giugno 2020

Già lo scorso anno, con lo sviluppo del primo materiale pile biodegradabile, Vaude ha inaugurato un nuovo capitolo per l’abbigliamento funzionale sostenibile. Per l’estate 2020 l’offerta dei modelli in pile ecologico proveniente da fibre di legno si è estesa a tutte le linee di abbigliamento.

Le morbide giacche di pile sono apprezzate da decenni nel settore dell’outdoor in virtù del calore che garantiscono e della loro capacità di asciugatura in tempi rapidi. Ma da 40 anni queste giacche realizzate con fibre sintetiche presentano anche un problema, durante il lavaggio perdono minuscole fibre che si accumulano come microplastiche nell’acqua e nell’ambiente. Con la realizzazione del primo tessuto in pile biodegradabile proveniente da fibre di legno, l’azienda, che è sa sempre attenta alla questione ambientale, ha trovato una soluzione a questo problema. Questo tessuto è stato impiegato per la prima volta nel 2018 nella Green Shape Core Collection e adesso, a seguito di ulteriori sviluppi, è stato introdotto anche nella collezione estate 2020.

Tutti i capi di abbigliamento vengono prodotti in modo ecocompatibile secondo i severi criteri bluesign. L’etichetta Green Shape indica una produzione da risorse sostenibili e nel rispetto di condizioni di lavoro eque.

La Croz Fleece Jacket II è una leggera giacca in pile ibrida estremamente tecnica dall’utilizzo universale per alpinismo. Colpisce per il suo taglio che agevola la libertà di movimento e per il mix di materiali elastico e traspirante. Il floccato sul lato interno è realizzato con fibre di legno e non è tinto. Le microparticelle che si staccano dal lato interno in pile durante il lavaggio e raggiungono il ciclo dell’acqua globale vengono decomposte in modo completamente biologico. Il tessuto elastico sui lati e sulla spalla e sul cappuccio garantisce ancora più libertà di movimento e resistenza all’abrasione e, grazie al collo alto, offre una protezione antivento. 

La Valua Fleece Jacket è estremamente versatile nell’utilizzo, può essere indossata durante le escursioni e nei viaggi. Il tessuto è costituito da fibre di legno e per il 40% da cotone biologico, grazie agli inserti elastici garantisce una maggiore libertà di movimento. Tutto ciò regala una vestibilità estremamente confortevole e naturale. Questa giacca in pile elastica senza cappuccio è disponibile in colori Uni, anche in questo modello il lato interno non è colorato. Le materie prime rinnovabili sono biodegradabili e contribuiscono alla riduzione delle microplastiche nei nostri mari. Le microparticelle che si staccano durante il lavaggio sono biodegradabili pertanto non sono microplastiche che inquinano l’ambiente o gli esseri acquatici.