In questo articolo si parla di:
21 Maggio 2020

Tra le problematiche più importanti che i negozi di abbigliamento stanno riscontrando, annoveriamo la sanificazione dei capi provati, oltre che quella degli spazi fisici.

Utilizzare vapore o sostanze chimiche rischia di danneggiare gli stessi capi. Il maxi store Facibaplanet e i monomarca Armata di Mare grazie ad analisi e documentazioni, si sono avvalsi di un duplice supporto a riguardo: SLIMLINE di ODOROX e lampada UV insieme a ozono.

Nel primo caso l’apparecchio utilizzato dalla NASA per sanificare totalmente le capsule spaziali e certificato FDA, ha il vantaggio di poter agire con persone presenti nello spazio sanificandolo interamente. Agisce infatti, producendo idrossili (OH) presenti in natura e nell’aria in quanto componenti, con l’idrogeno (H) dell’acqua. Semplificando al massimo il funzionamento, la produzione di idrossili porta, per gradiente di concentrazione, la liberazione di atomi di idrogeno dalle proteine esterne del Virus: H+ OH= H2O ( molecola dell’acqua) inattivandolo e poi rompendo la catena dell‘RNA. La macchina è stata testata in laboratorio su virus molto simili al Covid19 e attualmente è in uso anche all’ospedale Pertini di Roma.

Nel secondo invece si tratta di lampade portatili e ricaricabili, per sanificare il singolo capo. I raggi UV distruggono l’RNA del virus e l’ozono sanifica ulteriormente i tessuti. Un utilizzo il loro che richiede però, un’accurata formazione del personale che le utilizza.

L’azienda è disponibile a supportare i negozianti nel lavoro mettendo a disposizione la loro esperienza diretta: info@facib.it