In questo articolo si parla di:
1 Aprile 2020

L’ASICS Innovation Summit sfrutta la realtà virtuale per presentare le tre scarpe performance ASICS più avanzate di sempre.

  • La MetaRacer è la scarpa da running da lunghe distanze più avanzata di ASICS, con la energy-saving Guidesole technology combinata a una piastra in carbonio stabilizzante.
  • La MetaSprint è la scarpa da pista senza chiodi di ASICS; più leggera della maggior parte delle calzature da sprint, la suola a nido d’ape offre maggiore trazione e trasferisce potenza ad ogni passo per una maggiore velocità.
  • La MetaRise è una scarpa indoor rivoluzionaria progettata per la fase di attacco che offre ai giocatori di pallavolo un aumento del 3% in più per i salti verso l’alto.

Come tutte le innovazioni ASICS, anche queste scarpe sono progettate per aiutare gli atleti a raggiungere il massimo delle proprie prestazioni e, allo stesso tempo, proteggerli. In questo momento, il potere edificante del movimento e dello sport è più importante che mai; l’Organizzazione Mondiale della Sanità afferma che l’attività fisica è un modo importante per le persone di far fronte alle restrizioni ed alla distanza sociale imposta.

Inizialmente il progetto sarebbe stato quello di annunciare le nuove scarpe in occasione dell’ASICS Innovation Summit che si sarebbe dovuto tenere a Tokyo.

L’azienda ha in seguito deciso di presentare i nuovi prodotti innovativi utilizzando un video disponibile sul canale YouTube del brand. Media, atleti e appassionati di tutto il mondo possono scoprire le tre nuove scarpe da vicino e in modo personale visitando in modo virtuale i laboratori dell’ASICS Institute of Sport Science.

ASICS MetaRacer

E la scarpa da running per lunghe distanze più evoluta di ASICS, progettata per aiutare gli atleti professionisti a raggiungere il loro massimo. Combina la rivoluzionaria tecnologia Guidesole con una piastra in carbonio per donare maggiore stabilità.

La scarpa ha una forma migliorata con una punta a molla (“toe-spring”) che riduce il carico sul muscolo del polpaccio fino al 20% per garantire una migliore efficienza energetica. Grazie ad una tomaia leggera, ma allo stesso tempo di grande supporto Engineered Mesh, i piedi non risentono di climi caldi e umidi, mantenendosi freschi. Gli ingegneri di ASICS hanno scoperto che ogni grado di calore in meno in una scarpa da running migliora notevolmente il benessere di un atleta.

La FlyteFoam technology presente nell’intersuola è leggera e offre una corsa più morbida e una reattività migliorata. I materiali superiori utilizzati per la suola, con ASICS grip e Wet Grip Rubber Sponge, migliorano la tenuta anche in condizioni di bagnato.

ASICS MetaSprint

Tradizionalmente, i velocisti fanno affidamento sui chiodi per ottenere trazione. Ora non più. Con MetaSprint, ASICS
rivoluziona l’aspetto di una scarpa da pista, sostituendo i chiodi con una suola in fibra di carbonio a nido d’ape che ottimizza e migliora la trazione e offre velocità esplosiva a ogni falcata.

La MetaSprint è la scelta ideale per velocisti d’élite e tutti coloro che amano la competizione. Senza chiodi che inibiscono il passo, gli atleti trasferiranno potenza maggiore ad ogni passo e aumenteranno la velocità – e su brevi distanze, ogni 1 millesimo di secondo ha un valore enorme .

Le scarpe offrono una calzata sorprendente grazie alla tomaia senza cuciture in mesh Stretch HL-O TM, che è leggera e dona una sensazione di seconda pelle.

L’ASICS Dynawrap technology, un sistema di pannelli di supporto avvolgenti dall’intersuola all’arco, blocca saldamente il piede in posizione per una maggiore stabilità.

Tutte e tre le nuove scarpe saranno disponibili in quantità limitate presso gli store ASICS e online e nei punti vendita specializzati in quantità limitata, a partire dall’attesissima MetaRacer che sarà lanciata in Giappone dal 17 aprile e a livello globale dal 26 giugno.

MetaSprint sarà sul mercato a partire dal 17 aprile e Metarise dal 12 giugno.