In questo articolo si parla di:
23 Marzo 2020

Eurojersey risponde alla richiesta di raccolta fondi lanciata dall’Unione degli Industriali della Provincia di Varese per l’acquisto di ventilatori polmonari e altro materiale sanitario da donare ai reparti di terapia intensiva e subintensiva delle ASST (Aziende Socio Sanitarie Territoriali) del Varesotto.

L’azienda leader nella produzione dei tessuti Sensitive Fabrics dona 50 mila euro e sostiene così le strutture ospedaliere del territorio nel dotarsi delle attrezzature necessarie per affrontare l’emergenza sanitaria. Le risorse raccolte, saranno tutte destinate, salvo diversa indicazione da parte delle strutture sanitarie, all’acquisizione, da fornitori in parte già individuati e in parte in corso di individuazione, di quei ventilatori polmonari necessari a colmare l’insufficiente dotazione degli ospedali locali a fronte del sempre più alto numero di ricoveri.

“In questo momento è impossibile rimanere indifferenti di fronte alla situazione sanitaria del nostro Paese, facciamo parte della collettività e abbiamo una responsabilità etica e sociale per la quale dobbiamo intervenire con un contributo attivo e concreto a supporto di questa emergenza”

dichiara Andrea Crespi, direttore generale di Eurojersey. L’azienda evidenzia che, in ottemperanza alle recenti ordinanze, ha immediatamente partecipato nel mettere in sicurezza tutto il sito produttivo nell’area di Caronno Pertusella (Varese) e i propri collaboratori”.