In questo articolo si parla di:

Si può definire indimenticabile la stagione di Rossignol, il brand francese che dal 1907 ha fatto la storia degli sport invernali. E soprattutto una stagione che si tinge di azzurro perché due delle tre Coppe del Mondo generali vinte dagli atleti del brand nella stagione appena conclusa sono state conquistate da atlete italiane.

Parliamo di quelle vinte da Federica Brignone nello sci alpino e Dorothea Wierer nel biathlon. Ma anche il russo Alexander Bolshunov fa parte del team Rossignol e ha vinto la Coppa del Mondo generale nello sci di fondo. Vittorie che si sommano e portano a quota 17 le Coppe del Mondo nel palmarès di stagione tra sci alpino, sci di fondo, moguls e biathlon.

Per la prima volta il marchio del galletto ha vinto anche il FIS Alpine Skiing Brands Standings, con 6895 punti raccolti tra Coppa del Mondo maschile e femminile di sci alpino e 55 podi e 19 vittorie totali. In pratica Rossignol è il marchio che con le sue atlete e i suoi atleti ha raccolto più punti nello sci alpino.

Federica Brignone è la prima donna italiana a vincere la Coppa del Mondo femminile, al termine di una stagione che l’ha vista 11 volte sul podio e 5 al primo posto con la conquista anche della Coppa di gigante e di combinata alpina. Federica chiude con 1378 punti, record di sempre (anche tra gli uomini) per i colori azzurri. Non è di minor valore la Coppa di Dorothea Wierer perché è la seconda consecutiva, mentre Bolshunov ha vinto anche la Coppa della specialità distance e il Tour de Ski.

Nello sci alpino il norvegese Henrik Kristoffersen ha vinto la graduatoria di slalom gigante e slalom, la slovacca Petra Vlhova quella di slalom e di parallelo, lo svizzero Loïc Meillard di parallelo. Nelle moguls la francese Perrine Laffont ha chiuso con in mano la coppa generale per la seconda volta consecutiva e quella nella specialità Moguls per la terza. Nel biathlon il francese Martin Fourcade ha vinto la coppa dello sprint e dell’individual e il connazionale Emilien Jacquelin quella della specialità pursuit. Una perfetta… band of heroes.