In questo articolo si parla di:

Per la prima volta, Pila sarà scenario di un evento internazionale. Si tratta di un appuntamento di slopestyle freeski del tour FIS Europa Cup che a marzo porterà la località sciistica Valdostana ad accogliere i partecipanti provenienti da tutto il mondo.

Si tratta della FIS Europa Cup che dal 7 all’8 marzo 2020 arriva in Italia in una delle stazioni sciistiche italiane famose per il suo panorama mozzafiato che domina su Aosta, offrendo una spettacolare vista sulle più famose Alpi “4.000”: dal Monte Rosa al Monte Bianco.

Inoltre è un comprensorio veramente facile da raggiungere, grazie alla veloce telecabina che connette direttamente la stazione sciistica con il centro di Aosta in soli 18 minuti.

AreaEffe Snowpark è uno degli snowpark storici delle Alpi italiane, è perfettamente modellato per l’imminente FIS Freeski Europa Cup in programma dal 7 all’8 marzo 2020. Con i suoi 20.000 metri quadrati di pista freestyle – servita dalla seggiovia Gran Grimond – AreaEffe è il perfetto “snowpark city” di Aosta in quanto è raggiungibile dal centro città in appena 30 minuti.

Il tracciato di gara prevede 6 differenti ostacoli:

in partenza 2 differenti jib
3 jump con doppi kickers da 14 a 16 metri
in chiusura un ulteriore ostacolo jib

Iscrizioni aperte

Squadre e concorrenti in possesso del codice di licenza FIS sono invitati a partecipare alla prima edizione di Pila Freeski Cup e conoscere la bellissima città di Aosta.
Non c’è limite nella quota di partecipazione dei team nazionali, i competitor della categoria maschile necessita di un minimo di 10 FIS point nella disciplina Slope Style o Big Air.
La quota di iscrizione è fissata a 50€ per partecipante. Gli skipass sono disponibili alla tariffa scontata di 23€ al giorno sia per i concorrenti che gli allenatori.

Contatti per la registrazione all’evento ed info:
info@moonsrl.it or 0039.059. 9783397
www.pila.it/2020-pila-freeski-cup/