8 Gennaio 2020

Una lunga strada di successi. L’azienda bresciana si appresta a tagliare nel 2020 il prestigioso traguardo dei 50 anni e si regala un memorabile rebrand firmato Raineri Design.

Una storia, quella di Mico,  iniziata nel 1970 con la produzione di calze tecniche sportive e proseguita fino ai giorni nostri tra ricerca, sviluppo, innovazione e tecnologia al servizio della performance. Snow, outdoor, run, trail, le linee Mico incontrano le necessità e i bisogni di ogni sportivo che desideri esprimere al meglio la propria passione, sia che si tratti di corsa, di sport sulla neve, di escursionismo o di attività fisica in condizioni estreme.

Fin dall’inizio, siamo sempre stati ispirati dalle materie prime all’avanguardia, avvalendoci dei migliori tester sportivi mondiali e una rete vendita d’eccellenza. Nel tempo la produzione è evoluta dalle calze all’underwear, dalle maglie ai pants restando sempre sé stessa: anima artigianale e tecnologica, un’unica proprietà famigliare (la Famiglia Cortinovis), lavorazioni interne” così  commenta Giovanni Setti, membro del Cda dell’azienda.

In occasione dell’anniversario l’azienda ha deciso di cambiare il suo iconico logo.

“Nel nostro progetto di rebrand, durato nel complesso oltre due anni, abbiamo individuato due chiari obiettivi: acquisire uno stile tecnico/sportivo di maggior impatto e dare forza e significato alla M del marchio. Siamo partiti trasformando la lunetta sopra la M, stirandola fino a farla diventare un ombrello prima, e un simbolico scudo scudo protettivo poi; la protection stripe. La nuova riga orizzontale rappresenta quella che abbiamo chiamato l’egida Mico e racchiude nella sua semplicità tutta la reason why del brand: la protezione” ha spiegato Raineri.