In questo articolo si parla di:
2 Gennaio 2020

Torna anche quest’anno l’iniziativa di Trenord che permette di raggiungere le piste da sci in maniera comoda, economica e senza inquinare l’ambiente. I pacchetti (treno+navetta+skipass) sono validi per i comprensori di Aprica, Valmalenco, Montecampione e Pontedilegno-Tonale e prevedono anche sconti speciali sul noleggio di attrezzature, punti di ristoro, strutture ricettive.

Un modo di vivere la passione per lo sci che, anche lo scorso anno, è piaciuta moltissimo. Tra coloro che sono saliti sul treno con tanto di sci e scarponi ci sono soprattutto giovani e studenti, particolarmente attenti alla questione ambientale, ma anche famiglie desiderose, almeno per il fine settimana, di lasciare l’auto in box.

Lo scorso anno sono state quasi 2.000 le persone che hanno aderito all’iniziativa, il triplo rispetto al 2016.  Ciò ha permesso di “togliere dalle strade” quasi 1.000 auto, con la conseguente riduzione della congestione stradale e dell’inquinamento ambientale (Leonardo Cesarini, direttore commerciale Trenord)

I pacchetti speciali “Treni della neve”, utilizzabili dal 7 dicembre 2019 al 13 aprile 2020, sono acquistabili da sito e App di Trenord  (scaricabile gratuitamente da Google Play e App Store). Al momento dell’acquisto, è necessario indicare la data del viaggio. Il biglietto dovrà essere stampato e portato con sé.

Per info clicca QUI