In questo articolo si parla di:

Le condizioni climatiche si sa possono influire molto sulle performance degli sport praticati all’aria aperta. Ogni stagione porta con sé molti vantaggi, ma anche qualche insidia: a fare la differenza è indossare i giusti capi tecnici, capaci di smaltire rapidamente il sudore o proteggere dalle basse temperature. Nasce così la linea Energy Accumulator ideata da X-BIONIC che permette di affrontare ogni condizione climatica mantenendo sotto controllo la temperatura corporea questo grazie a numerose tecnologie brevettate dal brand.

UN CONTROLLO TERMICO PERFETTO
I prodotti Energy Accumulator rinfrescano quando si suda e trattengono il calore quando fa freddo, evitando così di passare dalla sgradevole sensazione di bagnato prodotto dal sudore ai brividi di freddo tipici dell’attività fisica, soprattutto nella stagione invernale. La particolare struttura a nido d’ape ISO Shoulder isola la zona delle spalle – normalmente più esposta – dal freddo e fa sì che l’aria venga accumulata in microcamere a temperatura corporea, proteggendole così dalle basse temperature.

La tecnologia 3D Bionic Sphere con tecnologia ThermoSyphon presente in prossimità del torace e della schiena, garantisce una migliore climatizzazione attenuando sensibilmente la sensazione di bagnato proprio dove lo sforzo è maggiore. E ancora: Air Conditioning Channel è un sistema di canali posto nell’area del petto che espleta un’azione di raffreddamento efficace, trasferendo l’umidità accumulata dall’indumento verso l’esterno. Le Sweat Traps collocate sotto le ascelle e nella zona della schiena, catturano le gocce di sudore e ne provocano l’evaporazione prima che inizino a scorrere fastidiosamente lungo la pelle.

PANTALONI

Sofisticato anche l’insieme di soluzioni pensate per i pantaloni della linea Energy Accumulator, per una climatizzazione ottimale degli arti inferiori: dall’azione rinfrescante della Partialkompression, che riduce la vibrazione dei muscoli ossigenandoli maggiormente, a quella di Airconditioningspot, speciale inserto di tessuto in maglia più fine posto nella zona posteriore del ginocchio dove la sudorazione è più abbondante, che convoglia il sudore verso l’esterno facilitandone l’espulsione. Ancora: Isocalfpad, la tecnologia che ritarda il raffreddamento nella zona che riveste la muscolatura dei polpacci, in genere più facile a raffreddarsi e per questo più soggetta a infortuni.

MAGLIETTE

La nuova generazione 4.0 è la prima ad avere la qualità ad altissima definizione Retina, con zone funzionali intelligenti posizionate ancora più precisamente nel tessuto a maglia ultra denso. Ideale per gli appassionati di sport invernali, integra una varietà di caratteristiche termoregolatrici e protettive, come il sistema brevettato 3D Bionic Sphere System con tecnologia ThermoSyphon attivo sul petto e sulla schiena.

Grazie a un mix di filati idrofili e idrofobi e a una costruzione a spirale del tessuto, il sudore in eccesso viene catturato e trasportato in modo da essere smaltito su tutto il corpo per mantenere la temperatura corporea costante a 37 gradi (37°C CCR-Technology). La sensazione di surriscaldamento tipica dell’attività sportiva è così ridotta e il rischio di raffreddamento durante le fasi di riposo o recupero diminuisce.

Altre tecnologie di termoregolazione che intervengono in modo funzionale sono rappresentate dall’Air-Conditionig Channel e l’AirComPlex-Zone nella parte superiore dell’addome, così come ISO-Shoulder e Sweat Traps sotto il braccio, o le Expansion Ribs che assicurano ai gomiti un comfort climatico ottimale e allo stesso tempo offrono piena libertà di movimento. I prodotti della gamma Energy Accumulator presentano la tecnologia Partialkompression che supporta l’effetto di miglioramento delle prestazioni e migliora il flusso sanguigno per un raffreddamento ottimale. La pressione viene applicata in modo parziale con uno spazio di 1 mm, in modo da ottenere tutti i vantaggi della compressione, ma allo stesso tempo mantenere la termoregolazione.