In questo articolo si parla di:

Negli ultimi nove mesi il gruppo BasicNet ha viaggiato a ritmi serrati apportando risultati importanti. In questo periodo infatti le vendite aggregate di prodotti dei marchi del gruppo sviluppate nel mondo dai licenziatari, hanno raggiunto quota 777,6 milioni di euro, in progress del 22,7% (+18,7% a cambi costanti). Il fatturato consolidato è schizzato a quota +55,2% (+54,9% a cambi costanti), per un totale di 235,8 milioni di euro.

Sicuramente ha influito in questo bilancio al positivo l’aver acquisito il licenziatario francese Sport Finance
(ora denominato Kappa Europe), al netto della quale la crescita sarebbe stata del 18,1% rispetto al 2018.

Nei nove mesi le vendite dei licenziatari commerciali sono salite del 24,7% a 565,4 milioni di euro e quelle dei licenziatari produttivi del 18,1%, per un totale di 212,2 milioni di euro. Ottimi i risultati nel mercato americano, che sale del 50%, e in Medio Oriente e Africa (+43%). L’Europa viaggia a un ritmo del +22,5% e anche l’Asia e l’Oceania progrediscono (+8,1%).

Sulla base dei dati in possesso l’azienda, che controlla le label Kappa, K-Way, Robe di Kappa, Sebago, Superga e Briko, prevede che il positivo andamento della gestione prosegua anche nella restante parte dell’anno.

fonte: fashion magazine