In questo articolo si parla di:

Gli astronauti del futuro vestiranno Under Armour. Il brand ha infatti sviluppato in collaborazione con Virgin Galactic una collezione che prende spunto dal tema del volo, lo stesso che ha conquistato l’immaginazione dell’uomo per secoli.

All’inizio di quest’anno, Under Armour è diventato partner tecnico esclusivo Spacewear per Virgin Galactic. Mentre Virgin Galactic si impegnava a completare il programma di test di volo dell’astronave Unity, Under Armour sviluppava il sistema di abbigliamento spaziale per la prima astronave commerciale del mondo.

Una novità in linea con il dna del brand che ha sempre fatto dell’innovazione un punto cardine. Andare nello spazio presenta una sfida completamente nuova, quindi un team dedicato di Under Armour ha lavorato in collaborazione con quello di Virgin Galactic per fornire un sistema di abbigliamento spaziale che sia sicuro, funzionale e confortevole, dando una svolta alla classica tuta spaziale per rivoluzionareil modo in cui la prossima generazione di viaggiatori spaziali si vestirà.

“In Under Armour, siamo orgogliosi di migliorare sempre e di puntare sull’innovazione per guidare i progressi dei nostri atleti, ma poche cose possono preparare per un progetto così stimolante ed eccitante come questo. Spaceflight è unico e richiede un approccio diverso. Ciò che abbiamo progettato, utilizzando le nostre tecnologie, definirà il futuro dello spacewear e ci pone in prima linea in questo evento di storia. Siamo grati a Richard e all’incredibile team di Virgin Galactic per aver scelto noiper questa rivoluzionaria sfida”. Kevin Plank, fondatore e ceo, Under Armour.

La collezione conta un baselayer, una tuta spaziale e uno stivale spaziale

Baselayer: Lo strato di base funziona come una seconda pelle e grazie al fit della tecnologia UA RUSH di Under Armour migliorerà le prestazioni e il flusso sanguigno durante le sessioni di volo elevate a forza G.

La tuta spaziale: The UA | VG Spacesuit è un blu come lo spazio, con elementi blu chiaro e dettagli oro, ispirati dai raggi del Sole alla Terra. I simboli del DNA del Volo Galattico di Virgin sono incastonati lungo la spina dorsale, a simboleggiare l’unità della tuta con la missione.

Scarpa: Under Armour ha rivisitato il tradizionale stivale spaziale per creare qualcosa dialtamente funzionale, mantenendo lo stesso stile e gli elementi di design della tuta spaziale. Il team creativo si è ispirato alle calzature dei piloti di auto da corsa, abbinate alle più avanzate tecnologie del brand.