In questo articolo si parla di:

La fiera di Première Vision a Parigi rappresenta l’occasione di prestigio per Eurojersey di presentare la nuova collezione Autunno Inverno 20-21. Si tratta di una collezione di stampe versatili e poliedriche, adatte ad un lifestyle contemporaneo.

Quello che propone Eurojersey è un fitting impeccabile garantito dalle performance tecniche e innovative che si inseriscono nel mercato dell’abbigliamento con una valenza trasversale, interpretando un guardaroba fatto di capi multifunzione davvero “seasonless”.

Sono traspiranti e indemagliabili come tutti i tessuti Sensitive Fabrics e riescono a seguire ogni singolo movimento del corpo in perfetta armonia. Facili da lavare anche in lavatrice, veloci nell’asciugatura, non devono essere stirati, permettono di realizzare degli outfit easy care ideali per una quotidianità dinamica.

Una collezione di stampe ricca di identità e glamour che trae ispirazione dalle strutture rigorose delle architetture d’avanguardia fino al romanticismo dello stile bohémien, per tradurla in una versione più contemporanea e high tech. Geometrie che si contrappongono a soluzioni animalier o a armature pie-de-poule riportate con una definizione perfetta sui tessuti Sensitive Fabrics. Disegni iperrealisti si imprimono sulla superficie ultrapiatta dei tessuti con una precisione fotografica dall’effetto 3D grazie alla stampa digitale di Eurojersey.

Alla fiera parigina quindi, spazio al nuovo concept dedicato allo stand denominato #seasonless, un progetto che si sviluppa in una fusione di forme e volumi caratterizzata da note di design e arte moderna ispirati alla versatilità di un loft contemporaneo. Un’architettura che ha il compito di ideare un dialogo funzionale e pratico per condurci ad un guardaroba senza stagione.