In questo articolo si parla di:

Il gruppo cinese di abbigliamento sportivo Anta Sports ha annunciato di essere diventato membro della Better Cotton Initiative (BCI). Una scelta motivata dalla volontà, da parte di Anta, di continuare a sforzarsi per attuare la sua “filosofia di sviluppo sostenibile”.

BCI, che nel 2019 ha festeggiato il suo decimo anniversario, è un’organizzazione con sede a Ginevra che lavora per promuovere una maggiore sostenibilità nella produzione di cotone in tutto il mondo.

Ding Shizhong, presidente e ceo di Anta Sports, ha dichiarato: “Ci sentiamo onorati di vedere Anta Sports entrare in BCI diventando la prima azienda di abbigliamento sportivo in Cina ad aderire all’organizzazione. Essendo un’azienda leader nel settore dell’abbigliamento sportivo in Cina, Anta comprende appieno l’importanza dello sviluppo sostenibile”. L’ingresso in BCI indica la “dedizione dell’azienda a fondere lo sviluppo sostenibile” con le sue operazioni commerciali generali.