In questo articolo si parla di:

Pochissime ora prima dell’inizio di una nuova edizione dei DEEJAY Xmasters, la diciottesima per la precisione. Sabato 13 luglio alle ore 5,37 del mattino infatti, l’evento dedicato al mondo degli action sport diventato ormai appuntamento fisso dell’estate di Senigallia prenderà il via. Nove giorni (dal 13 al 21 luglio) durante i quali si alterneranno sulla spiaggia di Senigallia i più grandi campioni di 30 discipline sportive. Prevista un’affluenza di pubblico tra le 50.000 e le 80.000 persone, per vivere il ricco programma sportivo diurno così come le feste della sera.

Si potrà assistere a contest e grandi show, partecipare alle lezioni gratuite e divertirsi con l’animazione sul Main Stage e il ricco programma di serate, concerti e dj set.

“Quest’anno abbiamo scelto di puntare sull’incremento del palinsesto sportivo e su quello degli ospiti – hanno dichiarato Michele Urbinelli e Simone Conti, ideatori ed organizzatori dell’evento, che hanno aggiunto – i partecipanti potranno vedere all’opera alcuni dei più grandi campioni di queste discipline. Siamo felici per il riscontro ottenuto fino ad oggi, DEEJAY Xmasters sta attirando a Senigallia in questi giorni appassionati da tutta Italia”.

“Questa manifestazione merita tutto il sostegno possibile da parte della Città – ha dichiarato il Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, che ha aggiunto – è un format fresco, giovanile che propone sport che altrimenti non verrebbero mai trattati. Siamo davvero orgogliosi di poterla ospitare a Senigallia e ringrazio gli organizzatori per l’intuizione avuta otto anni fa e per la passione con la quale continuano a portarla avanti”.

L’INAUGURAZIONE ALL’ALBA, DI CORSA
I DEEJAY Xmasters prenderanno ufficialmente il via il 13 luglio alle ore 5.37 del mattino con l’AlbaRun by Sport&Travel. La prova podistica non competitiva, con percorso da 10 km e passeggiata da 5 km, che ogni anno raduna oltre 1.200 partecipanti. Anche nel 2019, al sorgere del sole, la marea di runners color arancio fluo percorrerà tutto il lungomare della Marina Vecchia di Senigallia per poi addentrarsi nel centro della città e fare ritorno nel Village dei DEEJAY Xmasters.

GLI OSPITI
Saranno ben quattro ori olimpici gli special guest dell’edizione 2019 dell’evento. A partire da Michela Moioli (campionessa del mondo e oro olimpico di snowboard cross nonché appassionata di surf), Giorgia Speciale (oro olimpico giovanile e 6 volte campionessa del mondo di Windsurf RS:X) e Sofia Tomasoni (oro olimpico giovanile e 2 volte campionessa del mondo di Kiteboard, specialità TT:R) che saranno presenti nel corso del primo weekend

Il secondo weekend sarà invece la volta di uno dei più importanti ambasciatori dello sport italiano nel mondo, il Signore degli Anelli Jury Chechi. Il ginnasta, oro ad Atlanta ‘96 e bronzo ad Atene 2004, sarà ai DEEJAY Xmasters da giovedì 18 luglio con la sua Jury Chechi Calisthenics Academy.

Da chi ha vinto le Olimpiadi a chi le sogna! Tornerà per il terzo anno consecutivo ai DEEJAY Xmasters anche Vittorio Galli, atleta della Nazionale Italiana di BMX Freestyle, e il Team New Balance Numeric che tra le sue fila può vantare alcuni degli atleti di punta della nazionale italiana di street skateboarding, impegnata nella corsa alla qualificazione per Tokyo 2020.

Chi invece ai cinque cerchi non ci pensa perché impegnato a dedicarsi al suo ottagono è Carlo Pedersoli JR. Oltre ad essere il massimo rappresentante italiano nel mondo della MMA è anche il nipote dell’indimenticabile campione di “scazzottate” Bud Spencer.

JEEP TEAM ACTIVE
Jeep ha scelto proprio i DEEJAY Xmasters come location per girare un video con il suo Team Active. Il 15 e 16 luglio arriveranno sulla spiaggia di Velluto Airton Cozzolino, atleta poliedrico e massimo rappresentante al mondo del kitesurf strapless, Marta Menegatti, atleta di beach volley vincitrice di un oro al World Tour, ad un Europeo e per tre volte campionessa italiana, Enrico Veronese, atleta di arrampicata e Maddalena Corvaglia, showgirl, conduttrice ed ex velina.

SKATEPARK
È visivamente l’elemento più bello da vedere in spiaggia durante i DEEJAY Xmasters. Uno skatepark di oltre 400 mq che ogni edizione aumenta per dimensioni, rail e box e che richiama centinaia di ragazzi ogni anno. I primi due giorni (il 13 e 14 luglio) il park sarà riservato alle attività della BMX, con la scuola per i bambini, gli show di Vittorio Galli e le Jam Session organizzate in collaborazione con ElGasamiento, Dinamo Cicli e Il Butta. Da lunedì l’attenzione si sposterà invece sullo skateboarding.

I CONTEST
Il primo weekend si inizierà con i Cross Game, gara nazionale di OCR (Obstacle Course Race) che vedrà la partecipazione di Team composti da 2 atleti ciascuno, impegnati a superare 12 ostacoli disseminati all’interno dei un’area di 5.000 mq. In palio, oltre al montepremi, la qualificazione diretta alla celebre Inferno Run.
Mentre in spiaggia si suderà tra un ostacolo e l’altro, in acqua sfrecceranno i catamarani Classe A della FIV (Federazione Italiana Vela) impegnati nell’ Xmasters Sail Championship.

Il secondo weekend tornerà l’Xmasters Beach Rugby, con gare in programma per la categoria maschile, femminile, giovanile oltre al Campionato Italiano Sordi ed una special guest: l’ex mediano di mischia della Nazionale Italiana di Rugy Paul Griffen.
Domenica 21, al termine delle lezioni dell’Academy, si svolgerà il Jury Chechi Calisthenic Challenge, mentre nel corso dell’intero weekend andrà in scena la prima edizione della DEEJAY Tri di Senigallia, gara di Triathlon Sprint e Olimpico organizzata da TriO Events, che consolida ulteriormente la partnership tra Radio DEEJAY e i DEEJAY Xmasters.

Ma non è ancora finita: sabato 20 sbarcheranno sulla Spaggia di Velluto le canoe del Coastal Rowing, impegnate nell’Adriatic Cup Xmasters Trophy, il 19 e il 21 si svolgerà una nuova edizione dell’Xmasters Boulder Contest e giungerà alla sua quinta edizione uno dei contenuti più apprezzati dal pubblico, l’Xmasters Cross Challenge (20 e 21 luglio). Parliamo della competizione individuale di Cross Training che mette in palio 3.000 euro di premi in materiali e che sarà arricchita dal workshop con l’atleta e personal trainer Chiara Rota.

LE SCUOLE
L’obiettivo fin dal primo anno dei DEEJAY Xmasters rimane quello di promuovere e far conoscere queste incredibili discipline. Per questo motivo, come ogni anno, verranno riproposte numerose attività propedeutiche gratuite rivolte al pubblico di ogni età.
Dallo Stand Up Paddle al Kiteboard, dal Windsurf al Bouldering fino alla Vela, passando per le attività in voga in questi anni come il Cross Training, la danza aerea, la zumba, la capoeira e le arti marziali miste.

LE SERATE
Vi abbiamo raccontato fino ad ora cosa succederà di giorno. Veniamo ora al programma serale, altro punto di forza dei DEEJAY Xmasters, in grado di richiamare sulla spiaggia di velluto migliaia di persone.

Il Main Stage, che sarà attivo tutti i giorni con l’animazione e la musica di Radio DEEJAY, debutterà sabato 13 luglio con l’attesissima performance del Trashick. Direttamente dal Circolo Magnolia di Milano arrivano i fondatori, nel 2010, della “trash life” e ci sarà da divertirsi e ballare fino al mattino.
Riprenderà poi la sua attività giovedì 18 con un live destinato a fare la storia dei DEEJAY Xmasters, quello degli Ex Otago. Band indie pop tra le più in voga del momento, reduce dal successo dell’ultimo festival di Sanremo e in giro per l’Italia con il “La Notte Chiama – Tour 2019”.
Il weekend si aprirà, venerdì 19 luglio, con due dei DJ di Radio DEEJAY più amati dal pubblico degli Xmasters: DJ Aladyn, con la sua inimitabile Selectavision, e DJ Shorty.
La gran conclusione del palinsesto serale sarà affidata invece, sabato 20 luglio, alle “sapienti mani” di Fantastic Man!

Nel mezzo si accenderanno i riflettori sul palco della surf area. Più intimità, sound ricercati e appuntamenti ugualmente imperdibili! Lunedì sarà la volta del live della californiana “Steegs” e a seguire di “Mary in the box”, martedì toccherà ad altri due musicisti italiani, Daniel Pasotti e Manuel Bonetti, aka “Typo Clan” mentre a chiudere il ciclo di serate in riva al mare sarà il sound reggae del giovane musicista di strada senegalese Lampa Faly.

L’IMPATTO AMBIENTALE
Anche quest’anno sarà altissima l’attenzione rivolta all’impatto ambientale della manifestazione. Ancora una volta ai DEEJAY Xmasters sarà vietato l’utilizzo delle cannucce in plastica e i bar saranno riforniti di bicchieri in PLA. Nel corso dei nove giorni verranno inoltre organizzate pulizie della spiaggia e attività di sensibilizzazione del pubblico che coinvolgeranno tutto lo staff organizzativo e moltissimi degli atleti che prenderanno parte all’evento.
Rinnovata inoltre la collaborazione con l’Ocean Film Festival Italia, la rassegna cinematografica che presenta una selezione dei migliori film provenienti dall’omonimo festival australiano e che in occasione dei DEEJAY Xmasters è pronta a presentare in anteprima le date dell’edizione 2019!

DEEJAY Xmasters ringraziano per il supporto: Radio DEEJAY, JEEP, Comune di Senigallia, Arena, MaxiSport, El Espolon, Forst, Lay’s, BIC, RedBull, Nilox, New Balance Numeric, Deus Ex Machina, Diz Desing, Nitro Bags, Osiris, Neff, UpStream, BCC Pergola e Corinaldo, Flyfood, Mylink, Mizu.