In questo articolo si parla di:

Sono promettenti i dati del terzo trimestre per Puma. L’azienda con sede a Herzogenaurach ha continuato il suo percorso di crescita da luglio a settembre 2018 e ha leggermente aumentato le previsioni per l’intero anno.

Le vendite sono aumentate del 14 percento a 1.242 miliardi di euro. Le regioni delle Americhe e dell’Asia / Pacifico si sono distinte con tassi di crescita a due cifre. Puma ha migliorato il suo risultato operativo del 28% su base annua a 130 milioni di euro (2017: 101 milioni di euro).

L’amministratore delegato di Puma, Bjorn Gulden: “Continuiamo a vedere grandi cambiamenti nelle tendenze dei prodotti e nella domanda dei consumatori, ma riteniamo di aver reagito abbastanza velocemente per continuare la nostra crescita. L’aver investito nel Basket in Nord America alla fine del trimestre ha creato un sacco di “rumore” e sebbene sia molto presto, il sell-through del nostro primo modello di scarpa è stato molto positivo: questo investimento in Performance Basketball e nella “Cultura” intorno al basket è un forte impegno sia per le prestazioni che per il business dello sport nel mercato USA”.

Puma è stata in grado di conquistare altri volti noti come la top model Adriana Lima, la stella del calcio Luis Suarez dell’FC Barcelona e l’Axel Witsel del Borussia Dortmund.

A causa dei risultati leggermente migliori del previsto e delle prospettive per il resto dell’anno, Puma sta adeguando le sue previsioni per l’intero anno 2018.