Squadra che vince non si cambia, dicono: Dominik Paris ha rinnovato la collaborazione con Nordica fino al 2022. Il discesista vincitore di nove tappe di Coppa del Mondo, 21 volte sul podio ha presentato in anteprima il prodotto più atteso dagli amanti del circo bianco: i Dobermann, ovvero lo sci dedicato al mondo race.

La tecnologia Carbon Race Bridge rafforza la punta e la coda, migliora la stabilità torsionale, la tenuta negli spigoli e la conduzione in curva. Il nuovo attacco FDT Plate aumenta il flex, facilita la trasmissione della forza e le regolazioni. I’evento di lancio è avventuro a Kitzbühel dove proprio Paris ha dominato la mitica Streif.

“Dominik – dichiara Alberto Zanatta, presidente di Tecnica Group – ha dimostrato di poter vincere in ogni pista e in ogni condizione. La sua grinta e tenacia rappresentano perfettamente i valori del brand Nordica: siamo orgogliosi che a presentare in anteprima il nostro grande progetto targato Dobermann, la punta di diamante della collezione 2018-19, sia proprio questo grande campione”.

“Per vincere – dichiara Dominik – ci vuole talento, determinazione, impegno ma anche sci e scarponi che esprimano al massimo le tue potenzialità. A 140 chilometri all’ora non si può sbagliare. Nordica mi ha accompagnato in questi anni come una famiglia, crescendo al mio fianco: sono molto contento di aver firmato il rinnovo del contratto fino al 2022 e sono pronto a dare il massimo nelle sfide future”.

Dietro ai nuovi Dobermann ci sono anni di studio e di test sulla neve: il risultato sono sci con un approccio più fluido alla curva, un contatto di spigolo ottimizzato, maggiore velocità e performance da gara.