In questo articolo si parla di:

Directa Plus è uno dei più grandi e noti produttori e fornitori di prodotti a base grafene destinati ai mercati internazionali consumer e industriali.

I prodotti a base grafene di Directa Plus, identificati dal brand G+ (Graphene Plus) sono naturali, chemical-free, certificati non tossici da un laboratorio indipendente, realizzati in modo sostenibile e su misura. Questi prodotti della gamma G+ hanno applicazioni attive nei seguenti settori: smart textile, pneumatici, materiali compositi e soluzioni ambientali. Fondata nel 2005, Directa Plus crea i propri prodotti nelle Officine del Grafene di Lomazzo (Co). Dal 21 Novembre 2016 l’azienda si è integrata a valle, con la nascita di Directa Textile Solutions, una sua società spin-off dedicata alla creazione di prodotti tessili innovativi, progettati e realizzati su misura.

Dalla Grafite al Grafene

GRAFYSHIELD laminato al tessuto

Si tratta in particolare di membrane impermeabili e traspiranti, che potranno essere accoppiate a diversi tessuti e saranno per la prima volta in assoluto arricchite dalle proprietà conferite dal grafene: conducibilità elettrica, conducibilità termica, caratteristiche batteriostatiche e resistenza all’abrasione. Ciascun prodotto potrà essere creato sfruttando una o più tra queste caratteristiche, per essere super-performante e quindi ideale per applicazioni non solo nel campo dello sport, ma anche della moda, dell’home-textile e del design. Le membrane di Directa  Textile Solutions si prestano ad esempio perfettamente per applicazioni Internet of Things – smart textile, che possono sfruttare la conducibilità elettrica per la trasmissione di dati, senza l’utilizzo di metalli e in totale sicurezza per la salute e l’ambiente.

Alcune immagini dell’azienda

Altri prodotti: conducibilità elettrica e termica

Tra le membrane funzionali al Grafene troviamo: Grafyshield e Grafytherm. Le prime valorizzano maggiormente le caratteristiche di grande conducibilità elettrica del grafene e sono quindi ideali per ottenere tessili con proprietà antistatiche, di riscaldamento elettrico o trasmissione dati; le seconde sfruttano prevalentemente le caratteristiche di conducibilità termica, che permettono di creare capi di abbigliamento estivi in grado di dissipare velocemente il calore e capi invernali in cui il calore del corpo venga invece conservato e distribuito uniformemente.

Un materiale certificato non tossico

 Il grafene G+ è certificato da un laboratorio indipendente come materiale sicuro per la salute di chi lo utilizza, non tossico e non citotossico). Questo laboratorio ha effettuato sette test tossicologici in vitro per certificare la non tossicità dei suoi prodotti.

Le analisi tossicologiche effettuate hanno certificato che i materiali di Directa Plus sono:

  • NON CITOTOSSICI, ovvero non inducono danni alle cellule
  • NON IRRITANTI A LIVELLO OCULARE
  • NON IRRITANTI A LIVELLO CUTANEO
  • NON CORROSIVI A LIVELLO CUTANEO
  • NON GENOTOSSICI, ovvero non inducono mutazioni al DNA cellulare
  • NON TOSSICI PER LA RIPRODUZIONE, in quanto non inducono effetti inibitori sul processo di maturazione in vitro di ovociti
  • NON SENSIBILIZZANTI, nel senso che i prodotti G+ non inducono un’attivazione del sistema immunitario

Tutte le analisi tossicologiche sono state effettuate utilizzando metodi standard accettati a livello internazionale.

   

Qui sopra alcuni prodotti realizzati con prodotti Grafene +

 

Il test allergologico

Directa Plus ha poi commissionato due test in vivo su volontari per valutare gli aspetti tossicologici di tessuti stampati con grafene e di membrane a base grafene accoppiate a tessuti. Sono state effettuate prove allergologiche di durata diversa, per determinare se i tessuti in oggetto provocano infiammazione allergica a livello cutaneo.

I prodotti tessili testati, al termine delle analisi, sono stati certificati come:

  • DERMATOLOGICAMENTE TESTATI, in seguito a 48 ore di applicazione dei tessuti sui volontari
  • IPOALLERGENICI, in seguito ad applicazione ripetuta dei tessuti per tre settimane su soggetti con cute sensibile

La parola al fondatore

“Con Directa  Textile Solutions rafforziamo ulteriormente la strategia intrapresa con la nascita, nel 2014, delle Officine del Grafene – commentava all’inaugurazione del progetto Giulio Cesareo, fondatore e CEO di Directa Plus – Uno dei nostri punti di forza è infatti quello di proporci non tanto come fornitore a livello industriale di un materiale ma come creatore di soluzioni ad hoc per le esigenze dei nostri clienti. Da oggi saremo ancora più vicino ai nostri clienti del tessile, con la possibilità di creare membrane al grafene su misura per le loro necessità”.

Recentemente abbiamo avuto l’occasione di intervistarlo e pubblicheremo l’articolo su uno dei prossimi numeri del nostro magazine.

 

Contatti:

DIRECTA PLUS S.p.A.

info@directa-plus.com

www.directa-plus.com