In questo articolo si parla di:
27 Ottobre 2017

Il Premio per l’Innovazione ADI Design Index 2017 è stato consegnato a Vibram per il prodotto FUROSHIKI The wrapping sole. Durante la serata d’inaugurazione della mostra dell’ADI Design Index all’Acquario Romano, una targa di riconoscimento al “Finish Goods Innovation Team Vibram” è stata consegnata a Masaya Hashimoto, designer ideatore del prodotto, e a Simona Montemari, Finish Goods Innovation Manager.

Si tratta di un concept unico nel suo genere e per questo così apprezzato e premiato. Sviluppato interamente dal team creativo dell’azienda, è la prima calzatura che, come l’arte giapponese furoshiki da cui prende il nome, avvolge in maniera pratica il piede. Questo garantisce un fitting personalizzato e un comfort unico grazie alle sue fasce ergonomiche.

Già inserito nell’ADI Design Index 2017, che raccoglie i prodotti preselezionati per il Compasso d’Oro ADI 2018 Vibram FUROSHIKI The wrapping sole si è aggiudicato il Premio per l’Innovazione, attribuito annualmente a tre designer il cui progetto, prodotto o servizio si distingua particolarmente per l’innovazione nei materiali, nei processi, nelle tecnologie, oppure nel cambiamento dei comportamenti individuali e sociali, nella critica, nella ricerca applicata.

L’elemento di maggiore innovazione di questa calzatura è rappresentato dalla suola che continua anche sulla tomaia in tessuto elasticizzato, quest’ultimo fornito dall’azienda italiana Eurojersey, con i suoi tessuti Sensitive Fabrics altamente avanzati a livello tecnologico. Il prodotto Vibram FUROSHIKI The wrapping sole viene inoltre segnalato anche alla Presidenza della Repubblica Italiana per il conferimento del Premio Nazionale per l’Innovazione (“Premio dei Premi”), a ribadire il sostegno istituzionale ai designer nella collaborazione con le imprese per la promozione della cultura del progetto.

La mostra ADI Design Index 2017, in cui è esposto il prodotto premiato Vibram FUROSHIKI The Wrapping Sole, è da oggi aperta al pubblico presso l’Acquario Romano fino all’8 novembre 2017.