In questo articolo si parla di:
3 Aprile 2017

Venerdì 24 marzo a Palazzo Mezzanotte a Milano, Le Fonti ha premiato l’eccellenza italiana del settore imprenditoriale, finanziario, industriale, assicurativo e legale, tra cui anche Dainese. La sede della Borsa Italiana quindi si è trasformata, grazie al patrocinio della Commissione Europea e la media partnership de Il Sole 24 ore e Corriere Economia, nel palcoscenico di una premiazione che ha coinvolto oltre 40.000 contatti qualificati.

Dainese è stata nominata “Eccellenza dell’Anno / Innovazione & Leadership nella categoria abbigliamento Hi-Tech protettivo. “Per essere un’eccellenza italiana fin dal 1972 nel settore dell’abbigliamento protettivo per lo sport e tute protettive hi-tech con diverse applicazioni pratiche. In particolare, per essere una realtà pioneristica che ha saputo costruire la propria storia imprenditoriale puntando sull’innovazione tecnologica continua attraverso il centro Ricerce a Sviluppo “Dainese D-tec”, finalizzato all’indivduazione di novità in altri ambiti oltre quello sportivo con l’obbiettivo di migliorare la qualità dei prodotti come dimostrano le nuove tute BioSuit e SkinSuit: un prodotto hi-tech creato lavorando con ESA, MIT e NASA.

Cristiano Silei, ceo di Dainese Group è stato insisgnito del premio “ceo dell’anno” per l’innovazione e per la capacità di leadership dimostrare nel corso della sua pluriennale esperienza all’interno dei principali gruppi industriali italiani, per il raggiungimento di prestigiosi traguardi, promuovendo l’innovazione e lo spirito di squadra.