In questo articolo si parla di:

Buona la prima di Fabio Andolfi al suo esordio al Montecarlo sulla 124 Abarth di Bernini Rally. Il 23enne pilota ligure di ACI Team Italia ha infatti staccato il 24o tempo assoluto, 18’03″1, nel secondo crono di Bayons (25,49 km) subito dietro Francois Delecour che corre su una vettura gemella gestita dalla Milano Racing.

Da segnalare che in classe R-GT Romain Dumas (Porsche) si è dovuto fermare in prova, mentre Gabriele Noberasco anche lui al via su una 124 Abarth è stato rallentato da problemi alla frizione.

“Sono contento -ha detto il giovane pilota ligure al suo arrivo a Gap all’una di notte – perché la speciale era molto difficile e noi non l’avevamo mai fatta. All’inizio eravamo negli split anche più veloci di Delecour, poi si sono riscaldati i freni e così ho corso con più prudenza. In prova ho passato una vettura, poi ho trovato Dumas fermo ed una R5 fuori strada in un fosso. Direi quindi tutto bene”.

È soddisfatto anche Claudio Bortoletto della prestazione di Andolfi. “Fabio ha fatto una prova intelligente staccando anche un buon tempo, direi quindi tutto ok viste le difficoltà della speciale”.