In questo articolo si parla di:
10 Gennaio 2017

Sergio Tacchini presenta la nuova linea tennis in occasione del primo Grand Slam 2017. Per l’uomo la novità è la linea Spokes, che debutta agli Australian Open di Melbourne. Caratterizzata dai colori vitaminici dell’estate, il tema grafico di ispirazione sono i raggi della bicicletta che sulla polo vengono graficamente rielaborati e riprodotti con la tecnica Laser Print. La raggiera ton sur ton lascia intravedere la grafica della SuperMac polo con la doppia linea parallela sul petto. Il mesh, sia reale che con effetto ottico, crea movimento e si integra nelle grafiche della polo.

Gli shorts sono in tessuto tecnico poly soft touch con coulisse ed elastico in vita, realizzati con la tessitura mechanical stretch e con il trattamento quick dry, per un maggior confort in tema di leggerezza del capo e traspirabilità. Cap e bandana completano il look.

L’ispirazione della prima linea tennis femminile dell’anno, Wave per Australian Open, deriva dall’immagine delle onde concentriche o delle onde sonore, che si susseguono parallele. Le stesse onde diventano grafismi optical posizionati sui capi, in particolare sull’abitino, per accentuare le forme femminili. La linea è semplice e pulita, senza inserti di mesh o di altri elementi nella costruzione del singolo capo. I colori vivaci ne fanno una linea perfetta per la stagione estiva e il sole di Melbourne. La linea Wave è composta da abitino con coulotte abbinata, gonnellina con top o t-shirt tennis, visiera e calzina per completare il look.


Oltre all’abitino la linea Wave presenta una gonnellina tennis in tessuto tecnico con coulotte incorporata da indossare con il top o con la t-shirt che seguono il mood della linea sia nei materiali che nelle grafiche.

Entrambe le linee saranno disponibili a partire da metà gennaio sull’e-shop sergiotacchini.com